Crea sito
B.L.U.

#LeggereLiberaMente

#LeggereLiberaMente

#LeggereLiberaMente

Blog Crossing e Michele Gentile vi propongono #LeggereLiberaMente

12182710_776343209158496_2047715813127716034_o

Contribuire ad avvicinare alla letteratura a chi non ha la possibilità di farlo, nasce l’iniziativa #LeggereLiberaMente

 

Blog Crossing ancora una volta si riunisce per partecipare a una iniziativa che già da un po’ ti tempo imperversa nella rete. Stiamo parlando di #LibroSospeso e #LiberidiLeggere. Entrambi gli hashtag identificano la campagna nazionale che è sorta per aiutare tutti coloro che non possono accedere liberamente alla lettura. Ma, come sempre, lo faremo a modo nostro, prendendo come punto di riferimento Michele Gentile (promotore dell’iniziativa per la regione Campania) e facendo convergere le nostre energie nella sua libreria, Ex Libris Cafè. Vi chiediamo di partecipare per diverse ragioni, umanitarie e altruistiche, prima fra tutte il fatto di poter condividere le proprie opere con altri. Sappiate fin da subito che l’iniziativa prevede un atto di generosità da parte vostra e, soprattutto, un atto di fede.
Se volete partecipare, basta che inviate il vostro libro, ovviamente cartaceo, alla libreria:

Ex Libris Café
Via Luigi Curto, 18
84035 Polla (SA), Italia

allegando un foglio su cui scriverete: “Partecipo all’iniziativa #LeggereLiberaMente attraverso Blog Crossing”. All’arrivo, verranno esposti sugli scaffali e fotografati e le immagini verranno condivise in rete da tutti i blog presenti in Blog Crossing e attraverso i contatti social di Michele. Voi ci guadagnerete in visibilità e soddisfazione personale per aver contribuito ad avvicinare la letteratura a chi non ha possibilità, i lettori ci guadagneranno un prezioso libro da leggere… il vostro!

Ricordatevi di inserire il foglio con la scritta, altrimenti all’arrivo non sapranno che il libro appartiene a questa iniziativa, quindi non verrà fotografato e non verrà promosso!
L’iniziativa scade il 6 gennaio 2016, quindi avete tutto il tempo per decidere di partecipare con una o più opere. Potrete seguirci dalla pagina Facebook oppure direttamente dalla pagina dell’evento. Non mancate, esistono molti lettori che vi aspettano, lì fuori.