Crea sito
B.L.U.

Un anno di B.L.U.

Un anno di B.L.U.

Un anno di B.L.U.

Un anno di B.L.U. ha portato ad esiti decisamente positivi.

Merry Christmas - 2zxDa-2GbYV - normal

Avevamo sperato, quando abbiamo concepito questa idea, che Blog Letterari Uniti potesse diventare qualcosa di più concreto che una semplice ipotesi posta in uno spazio virtuale. Ciò che volevamo fare era trovare le giuste sinergie, con altri blog letterari, per poter attuare nuovi progetti, più grandi, più complessi, più incisivi.

E così è stato. In un anno di B.L.U. abbiamo trovato altri blogger che, come noi, hanno creduto nella validità della tesi che, insieme, si possono realmente spostare le montagne. Abbiamo lavorato gomito a gomito, sempre in perfetta sintonia, abbiamo acquisito nuova esperienza e nuove capacità organizzative, mettendo insieme la creatività di ognuno e la capacità di ogni membro del gruppo, arrivando a creare eventi che hanno veramente fatto la differenza. Soprattutto abbiamo creato dei precedenti che rimarranno incisi nel tempo.

La prima a credere in questo progetto comune è stata Stefania Bergo che, con il suo blog, Gli Scrittori della Porta Accanto, ha saputo dare ulteriormente corpo ai primi virgulti di idee che erano comuni. Stefania ha dato quel primo “la” che ha posto le basi di Blog Crossing, impegnandosi giorno e notte (è proprio il caso di dirlo) per creare la struttura sulla quale ora poggia tutto il nostro operato. Stefania e i collaboratori del suo blog sono persone attivissime, spontanee, speciali, sempre pronti a tuffarsi in qualsiasi azione, anche la più ardua.

A noi si è unita subito Laura Bassutti con il suo Parliamo di Libri, blogger indomita e caparbia, ha saputo dare quel sostegno di cui avevamo bisogno, soprattutto con il suo costante incoraggiamento. Nonostante abbia avuto diverse difficoltà nel corso dell’anno, non è mai mancata a un appuntamento e non ha mai fatto mancare il suo contributo.

L’arrivo di Jessica e Barbara (con il supporto di Giada), ha ampliato i nostri orizzonti, portando tutte le iniziative a un gradino superiore. Il loro entusiasmo, la professionalità e l’innata simpatia hanno creato l’atmosfera adatta per sviluppare il Flash Mob natalizio che ha visto emergere autori ed editori in un evento mai visto prima. Le Books Hunters sono inarrestabili e il loro blog, Books Hunters Blog, rispecchia esattamente la loro filosofia e il loro “credo” letterario.

Per ultime, ma non per questo meno importanti, stanno iniziando a prendere confidenza le ragazze di Sognando fra le righe che contribuiranno, insieme a noi, a dare vita alla giuria dei Blogger Letterari per il Premio Letterario Terra di Guido Cavani, un concorso che vede coinvolto tutto il web e che porterà diversi nuovi talenti alla luce, con la stessa serietà, entusiasmo e professionalità con cui si è svolta l’edizione precedente. Anzi, forse con qualche merito in più.

Dunque, un anno di B.L.U. ha condotto verso interazioni che prima non sarebbero sembrate possibili, soprattutto per le diverse menti che vi sono coinvolte e per i diversi caratteri che sono stati uniti per dare vita alla più grande promozione verso gli autori che sia mai stata fatta.

Il Mondo dello Scrittore vi ringrazia tutte, siete state il supporto ideale per qualsiasi iniziativa, siete state e siete ancora quanto di meglio si possa trovare in fatto di qualità, professionalità e capacità umana. Vi ringrazia soprattutto per aver creduto in questa idea e per aver reso possibile tutto quello che è stato fatto fino a ora.

Restate sintonizzati, abbiamo appena iniziato!